Utente

Password


 

Categoria:Generali
Titolo:Auguri Diego !!! Data:26/01/2008 08:11:16

E anche Diego è arrivato a 40 anni... altre foto scattate alla festa nella sezione Foto Album...

Categoria:Calcio
Titolo:Totti debutta su Topolino !!! Data:11/01/2008 17:36:11

Il capitano della Roma si trasforma in fumetto per Topolino. E racconta che l'idea per il suo colpo più famoso gliel'ha data Ciccio di Nonna Papera

La storia "Papertotti e il segreto del cucchiaio" sarà in edicola dal 16 gennaio. Nel fumetto, il numero 10 verrà ingaggiato da Paperone per battere la squadra del nemico Rockerduck, nella quale giocano i Bassotti e il fortunatissimo portiere Gastone

 

Categoria:Sito
Titolo:La mia posizione Gps Data:10/01/2008 07:25:25

Nel menù principale a sinistra è stato aggiunto il tasto 'DOVE SONO' che indicherà ai moderatori del sito la mia posizione ... se vi trovate nelle vicinanze passate così ci prendiamo un caffè.

Per chi volesse utilizzare questo utilissimo servizio fornito da Google il link è http://www.gmap-track.com/ e ovviamente quello che vi occorre è un ricevitore Gps...

Categoria:Generali
Titolo:U23D Movie presto nelle sale ! Data:03/01/2008 12:26:27

Il 23 gennaio 2008 uscirà contemporaneamente nelle sale cinematografiche di 38 paesi un nuovo film degli U2 girato durante il Vertigo Tour in Sud Africa. Questo film è stato girato con delle nuove tecnologie audio e video che faranno in modo da coinvolgere gli spettatori in uno spettacolo come se si stesse dentro allo stadio. Effetti video 3d e Dolby Surround 5.1 completano quello che nelle previsioni sarà il film successo del 2008.

 

Categoria:Generali
Titolo:Buon Natale !!! Data:25/12/2007 19:07:55

Buon Natale a tutti quanti !!! Trascorrete le feste serenamente e in allegria, cercate di vincere  a tombola (a meno che giocate con me) e soprattutto bevete tanto spumante

Categoria:Sito
Titolo:Faccine per Msn - Gif Animate Data:27/11/2007 19:02:52

Per gli utenti registrati è accessibile dal menu 'Foto Album' la galleria delle immagini animate, per Msn o per il Web.
Per inserirle in Msn il procedimento è semplice:

  1. Selezionate l'immagine desiderata con il mouse cliccandoci sopra con il tasto destro
  2. Selezionate la voce 'Salva oggetto (o immagine) con nome... e salvatela sul vostro Hard Disk
  3. Su Msn selezionate dal menu la voce 'Strumenti'
  4. Selezionate la voce 'Emoticon...'
  5. Cliccate sul tasto 'Crea...'
  6. Cliccate sul tasto 'Seleziona immagine...' e selezionate l'immagine salvata in precedenza
  7. Premete OK

 

Categoria:Generali
Titolo:Storie della Notte Data:27/11/2007 10:49:34

Scritto e diretto da Marco Del Nero, con Alessandra Casale, Marco Del Nero, Massimo Palmieri, Enzo Massenzo,  Monia Rosa e con la partecipazione di Fabrizio Petrini. Lo spettacolo si è svolto Venerdì 23 Novembre e Domenica 25 Novembre al Teatro Aldo Fabrizi di Morlupo.
Due ore di divertimento assoluto in questa commedia diretta da Marco Del Nero, bravissima tutta la compagnia e veramente stellare l'interpretazione di Alessandra Casale... per quanto riguarda la trama non vi svelo nulla per non togliervi il gusto della sorpresa ma vi assicuro che alla fine sarete pienamente soddisfatti

Categoria:Generali
Titolo:Auguri Andrea !!!(aggiornato) Data:25/11/2007 10:16:26

22/11/2007 (Oggi compie 37 anni Andrea Giordani... tantissimi auguri e come regalo un avvertimento... non riuscirai neanche questo anno a sfuggire ai guanciottini .  Come puoi vedere dalla foto ci sono 2 manine tremens che si stanno riscaldando ... )

25/11/2007  Le promesse sono state mantenute, i guanciottini sono stati consumati  Grazie Andrea per la bella festa e complimenti per la scelta del dolce , i tuoi carnefici alla fine erano sazi e soddisfatti

Categoria:Generali
Titolo:Auguri Chiaretta !!! Data:17/11/2007 23:59:55

Oggi è il compleanno di Chiara Tarantola !!!  Tantissimi auguri e grazie per la bella festa di sabato sera, siamo stati benissimo come al solito

Categoria:Generali
Titolo:Auguri Giorgio !!! Data:16/11/2007 10:20:26

Oggi Giorgio Alessandrini compie il suo primo compleanno, tantissimi auguri e continua a crescere cosi' che sei bellissimo

Categoria:Generali
Titolo:Benvenuta Valentina ! Data:15/11/2007 11:44:29

Oggi è nata Valentina Radicchio. Tanti auguri e congratulazioni ai genitori Diego e Nicoletta e al fratellino Alessandro

Categoria:Calcio
Titolo:Auguri Capitano !!! Data:27/09/2007 09:51:05

Buon compleanno a Francesco Totti che oggi compirà 31 anni.

Auguro al Capitano della Roma, simbolo della squadra e della città di continuare a vincere trofei prestigiosi con questa maglia e di continuare una vita serena insieme alla sua famiglia.

Auguri Francesco, Onore e Gloria per te...

Categoria:Sito
Titolo:Nuovo Album Data:24/09/2007 23:27:47

Aggiunto un nuovo album riguardante il viaggio con Carla a Parigi e la visita ad Euro Disney, in occasione del nostro quarto anniversario di Matrimonio.

Tra le altre foto potrete anche visualizzare una mia foto con un simpatico signore di El Salvador, incontrato al Louvre mentre sfoggiava una sgargiante maglietta della Roma...

Categoria:Sito
Titolo:Nuovo Album Data:24/09/2007 23:17:45

Aggiunto un album riguardante il matrimonio di Claudia Radicchio e Gianni Valenti, celebrato il 21 luglio 2007, sono poche foto ma spero con il contributo di altri amici di aggiungerne molte altre....

Categoria:Cronaca
Titolo:Bono Vox (U2) critica Prodi Data:05/06/2007 09:44:24

Da 'Repubblica.it'

ROMA - "Prodi è intelligente, ha un gran cuore, ma pare che arriverà al G8 con le tasche vuote. Mi chiedo: perché l'Italia fa tante promesse per l'Africa senza mantenerle? E' un inadempiente seriale", accusa il cantante Paul Hewson, in arte Bono Vox, leader e ideologo del celebre gruppo rock irlandese U2, da anni impegnato nella lotta alla povertà. Il paese è in coda alle classifiche Ocse per gli aiuti allo sviluppo, pari nel 2006 allo 0,20% del Pil (e non 0,33% come deciso a Gleaneagles); è insolvente per il fondo anti-Aids. In più, è alle prese con la discussione parlamentare di un delicato disegno di legge delega, voluto dal ministro D'Alema, che istituisce una "agenzia" e dunque un fondo unico per gli interventi di solidarietà, oggi divisi tra Farnesina e Tesoro, affidando agli Esteri la "unitarietà di indirizzo politico". Avverte il cantante: "Se non si rispettano gli impegni, sfuma la fiducia della gente nel processo politico".

Ad Heiligendamm, Bono incontrerà Merkel e Sarkozy. Ma era con Blair e Gordon Brown quando misero le bombe a Londra; con Berlusconi durante i tragici fatti di Genova; con Schroeder, a Colonia, quando raccolse le firme per la remissione del debito. E' stato in Vaticano da Papa Wojtyla, che pare gli sfilò i suoi occhialoni scuri, alla Casa Bianca da Bush che lo chiamava "la peste", all'Eliseo da Chirac e persino sul palcoscenico di Sanremo. Nel frattempo ha comprato giornali, ha fatto investimenti imprenditoriali, è stato accusato di voler eludere il fisco: filantropiche controversie. Adesso, per la seconda volta, rimprovera l'Italia forte delle stime sul Terzo Mondo elaborate dall'osservatorio Data, di cui è co-fondatore: "Fa troppo poco". 

Lo dirà anche Prodi?
"Conosco bene il Professore, sono stato da D'Alema a palazzo Chigi. Per questo dico: non venite a mani vuote o sarete isolati. Il governo rischia di perdere la reputazione e la fiducia della gente. Pensiamo a quel che è successo a Genova: quando le promesse non vengono mantenute persone come me, Geldof, Jovanotti e tutti quelli che protestano senza violenza, siamo presi per pazzi e criticati dai manifestanti che bruciano le auto".
Sta dicendo che le promesse disattese sono una attenuante per le violenze?
"No, non ci sono mai scusanti per la violenza. Sto dicendo che non rispettando gli impegni verso i poveri, si fanno passare quelli che bruciano le auto dalla parte di chi ha ragione a criticarci".
Lei accusa: l'Italia è indietro.
"E' l'unico paese che ha visto diminuire il volume degli aiuti umanitari dal 2005, anziché salire: il calo è di 260 milioni".
Le autorità negano. Dai calcoli 2006 risulta che per l'Africa sub sahariana, tra aiuti e cancellazioni del debito, sono stati versati 1.118 milioni di dollari: più che nel biennio precedente.
"Questo è quello che dicono loro".
Prodi comunque si è impegnato a fare di più. Il ministro del Tesoro dice che provvederà nel prossimo bilancio di assestamento.
"Poiché continuano a fare promesse e a non mantenerle, non ho motivo di pensare che stavolta andrà diversamente".
Il bilancio di assestamento è tra breve.
"Il ministro è Padoa-Schioppa, vero? Proprio lui, a Davos, lo scorso gennaio, aveva promesso anche di versare i denari per il Fondo Anti-Aids: sono altri 260 milioni per l'ultimo biennio. Non è accaduto".
Questa inadempienza non è negata.
"Appunto. In ogni caso, un conto è infrangere una promessa con i propri cittadini, un altro è farlo con i più poveri del mondo. Non è accettabile. Perché parliamo di ospedali senza elettricità e acqua, di infermieri che rimandano a casa i bambini da vaccinare, di ragazzine coinvolte nei traffici sessuali perché non hanno una scuola da frequentare. Dietro le statistiche c'è un dramma umano. Ho visto lo sguardo di queste persone: ti fissano e basta".
Lei sostiene che solo l'Italia ha ridotto gli aiuti umanitari.
"Sì. E dire che aveva fatto un gran lavoro per la cancellazione del debito di questi paesi".
Dalle classifiche Ocse risulta che anche gli Usa sono lenti.
"Bush proprio ora ha raddoppiato i fondi e si appresta ad annunciare una iniziativa per l'istruzione".
Non la insospettisce questa svolta umanitaria a fine mandato?
"Non mi interessa. Né interessa a chi aspetta le medicine per curarsi".
Le risulta una riunione degli sherpa del G8 dedicata all'Africa?
"Sì, ed è venuto fuori che l'Italia ha un surplus di entrate: è così?".
Già, ma dovrebbero servire ad altro.
"Non compete a me discutere di questo: io sono una rockstar. Posso però dire agli italiani che, a loro nome, sono state fatte promesse poi disattese. Proprio non riesco a capire".
Il G8 e l'Africa: il suo giudizio?
"I giapponesi sono al passo con i versamenti, i canadesi non sono indietro, i francesi non sono fantastici ma tutti sono più avanti dell'Italia. La Merkel si impegnerà. Ma il Nobel degli aiuti va agli inglesi".

Categoria:Generali
Titolo:Compleanno di Gabriele Data:29/05/2007 17:32:37

E anche Gabriele De Lorenzis arriva a 40 anni

Tanti auguri di buon compleanno ad uno dei miei migliori amici, ritratto con me in una foto di circa 15 anni fa  ...

 

Categoria:Generali
Titolo:E' nato Daniele Celestini Data:27/05/2007 20:22:47

Oggi è nato Daniele !!!
Congratulazioni  ai genitori Celestini, Antonio e Sabina. A voi e al vostro bimbo gli auguri più veri di fortuna e salute 

 

Categoria:Sito
Titolo:... e 40 !!! Tra i Campioni Data:23/05/2007 23:16:41

E anche i 40 anni sono arrivati... con la fortuna di aver potuto festeggiare con i Campioni della Roma, Romani e Romanisti.

Per una pura coincidenza nello stesso ristorante dove stavo cenando c'era una tavolata composta da tutti i giocatori della Roma, ovviamente non potevo farmi sfuggire l'occasione per una foto ricordo in mezzo a De Rossi, Totti e Aquilani, anche se inizialmente non mi andava di andare a scocciarli mentre cenavano, poi convinto da Carla e dal mio miglior amico, laziale ma fantastico, Massimo Ruffini che ha scattato la foto, mi sono fatto coraggio e sono andato da Daniele De Rossi a chiedere la foto.

Daniele è stato simpaticissimo e cordialissimo, cosi' come Totti che addirittura ha abbandonato la forchetta mentre stava pregustando uno splendido profitterol... Aquilani avrei voluto chiamarlo, cosi' come Mexes ma stavano un po' distanti e mi vergognavo ...Comunque grazie all'abilità di SuperMassimo Ruffini anche Alberto Aquilani è stato inquadrato dall'obiettivo del mio cellulare...

Categoria:Calcio
Titolo:Roma, Ottava Coppa Italia !!! Data:17/05/2007 19:30:09

Inter-Roma 2-1    (dal sito di Repubblica)

 

di Nicola Apicella
azione48'TERMINA LA GARA, LA ROMA HA VINTO LA COPPA ITALIA
espulsione47'ESPULSO PANUCCI PER FALLO SU RECOBA
azione45'Concessi tre minuti di recupero
azione45'Roma vicina al pareggio: destro violento di Totti dalla distanza, risposta di Toldo e palla sulla traversa
azione44'Ci riprova Perrotta, sinistro dal limite, palla messa in angolo da Toldo
azione42'Il gol di Perrotta ha messo fine alle speranze dell'Inter
Il gol: destro di Totti dal limite, palla destinata al fondo, sulla traiettoria c'è Perrotta che interviene e di destro, all'altezza del dischetto, gira in porta alle spalle di Toldo
gol39'GOL DELLA ROMA, HA SEGNATO PERROTTA
sostituzione37'Cambio nell'Inter: Maxwell al posto di Figo
sostituzione34'Cambio nella Roma: Tonetto prende il posto di Mancini
azione33'Erroraccio di Doni, che non controlla palla in area, Recoba ci arriva ma si trascina il pallone sul fondo forse sorpresa da tanta grazia
azione32'Azione insistita di Taddei, sinistro appena dentro l'area controllato da Toldo
azione31'Crespo cerca un destro da posizione defilata, sulla destra, in area, palla sul fondo
azione30'Destro di Pizarro dal limite, palla sul fondo alla destra di Toldo
ammonizione28'Ammonito Chivu per un fallo su Figo
azione26'Secondo giallo per il difensore colombiano per un tocco volontario di mano
espulsione26'ESPULSO CORDOBA
azione25'La Roma sembra riuscire a controllare dopo un inizio di ripresa difficilissimo
azione23'Destro al volo di Totti dai 30 metri, palla a lato alla sinistra di Toldo
azione22'Recoba tocca a sinistra per Figo, sul fondo, palla morbida, blocca Doni
azione21'Altro angolo per l'Inter, da sinistra
azione19'Va Chivu, sinistro sul palo lontano, Toldo immobile, palla di un soffio a lato alla sua destra
azione18'Fallo su Totti, siamo quasi al limite, leggermente spostati sulla destra
espulsione15'ESPULSO MANCINI PER PROTESTE
La situazione: all'Inter servono altri due gol (senza prenderne) per vincere la coppa
sostituzione13'Cambio nella Roma: Pizarro al posto di Aquilani
Il gol: Figo recupera palla, scende centralmente, allarga a sinistra in area per Cruz che di sinistra batte Doni, la palla passa sotto le gambe del portiere e termina in porta
gol12'RADDOPPIO DELL'INTER, GOL DI CRUZ
azione11'Errore di Mexes, Crespo serve Cruz in area, allargato a sinistra, tiro bloccato a terra da Doni
sostituzione9'Cambio nell'Inter: Recoba prende il posto di Gonzalez
Il gol: cross di Maicon da destra, Crespo sceglie benissimo il tempo e colpisce di testa battendo Doni nell'angolino alla sua sinistra
gol6'GOL DELL'INTER, HA SEGNATO CRESPO
azione5'Errore di Panucci, che di testa serve Cruz, recupera Mexes e in scivolata mette in angolo su tiro di Crespo
azione4'Nulla di fatto, punizione battuta a sorpresa, per tutti
azione4'Cruz steso ai 25 metri in posizione centrale, c'è punizione in favore dell'Inter
azione2'Punizione da sinistra di Figo, palla telefonata, blocca in uscita Doni che poi si scontra con Crespo
azione2'Si scalda Recoba
azione1'Nessun cambio nell'intervallo
azione1'Ripresa Inizia il secondo tempo, pallone giocato dall'Inter
Commento al primo tempo: partita vera a San Siro. Tanta Inter ma Roma che non resta a guardare. Nerazzurri vicini al gol in almeno quattro circostanze, giallorossi che si difendono bene e quando riescono a dialogare creano sempre problemi a Toldo
azione49'Gonzalez recupera palla centralmente, allarga a destra in area per Crespo, destro incrociato sul secondo palo dove Cruz in scivolata mette dentro. Rete annullata per fuorigioco
ammonizione48'Ammonito Cambiasso per un fallo su De Rossi
azione47'Progressione di Maicon, prova ad entrare in area ma va giù dopo un contatto con De Rossi. Proteste del giocatore ma il rigore non sembra esserci
azione46'Destro di Totti dal limite, palla angolata, ci arriva e blocca Toldo
azione45'Concessi quattro minuti di recupero
azione44'Angolo di Figo da destra, stacca Corboba, palla alta sulla traversa
azione43'Inter vicina al gol: Cruz sfugge via a Panucci a sinistra, palla in mezzo dove Cruz al volo, con il tacco, mette di poco alto sulla traversa
azione42'Destro di controbalzo di Aquilani dai 30 metri al termine di un'azione manovrata, palla a lato alla destra di Toldo
azione41'Girata di destro di Cruz in area, palla smorzata, blocca Doni
azione38'Totti riceva palla al limite, si allarga a destra, vede il taglio di perrotta e prova a servirlo, buona l'idea ma palla direttamente tra le braccia di Toldo
azione36'E per poco Totti non fa centro Destro potentissimo, Toldo si distende sulla sua sinistra e respinge in angolo
azione35'Punizione in favore della Roma dai 40 metri in posizione centrale, ci prova Totti
azione34'Angolo da sinistra di Figo, fallo in attacco di Maicon su Doni che era riuscito a respingere con i pugni
azione31'Occasione Inter: cross di Gonzalez da destra, Crespo (forse commettendo fallo su Ferrari) colpisce di testa a colpo sicuro da sette metri ma il riflesso di Doni è da applausi
azione30'Partita sempre interessante, ma più passano i minuti più diminuiscono le speranze di rimonta dell'Inter
azione28'Problema per De Rossi colpito al volto da una pallonata
azione27'Cruz subito in evidenza, si gira e batte di destro appena dentro l'area, palla alta sulla traversa
sostituzione26'Cambio nell'Inter: Cruz prende il posto di Vieira
azione25'Vieira, colpito duro da Taddei al ginocchio destro, è fuorigioco, pronto un cambio
azione23'Angolo di Figo, Crespo in anticipo sul primo palo tocca di testa, Cordoba sotto misura non riesce a chiudere in porta
azione23'Punizione di Figo dai 35 metri, palla testa in area, Perrotta mette in angolo
ammonizione21'Ammonito Aquilani per un fallo su Maicon
azione20'Occasione Inter: sponda di Crespo in area per Gonzalez, che batte a colpo sicuro di sinistro dagli 11 metri, respinge Mexes salvando la sua porta
azione17'Angolo battuta da Figo da destra, nulla di fatto
azione17'Cross di Gonzalez da destra, palla messa in angolo
azione14'La partita è combattuta, l'Inter cerca di velocizzare il gioco per sbloccare al più presto il risultato, la Roma è sempre pericolosa quando riesce a distendersi
azione13'Destro di Mancini dai 25 metri, blocca in due tempi Toldo
azione13'Totti cerca Perrotta in area sulla destra, conclusione respinta
azione11'Altro fallaccio di Cordoba, stavolta su Perrotta, Morganti lo grazia
azione10'La Roma prova a rallentare il gioco, l'Inter pressa e aggredisce
azione9'Inter pericolosa: Vieira se ne va centralmente, allarga a destra per Gonzalez, cross basso in area, Stankovic va giù forse spinto da Ferrari, non c'è fallo, angolo. Nulla di fatto
azione8'Figo se ne sulla sinistra, cross teso, troppo su Doni che blocca
azione7'Stankovic ci riprova, destro al volo dai 25 metri sugli sviluppi del calcio d'angolo, palla a lato alla sinistra di Doni
azione6'Punizione di Figo dalla sinistra, palla lunga sul secondo palo, Doni smanaccia in angolo
azione4'Inter vicina al gol Pallonetto di Stankovic dal limite, la palla colpisce la parte alta della traversa e termina sul fondo
3 azi Cross di Gonzalez da sinistra per lo scatto di Crespo in area, palla troppo lunga
azione3'L'Inter deve rimontare, per ora però è la Roma a tenere il pallino del gioco
ammonizione2'Gara subito ad alta tensione, Cordoba durissimo su Totti da dietro, giallo per lui
azione1'Roma subito in attacca, palla dentro di Totti a Mancini, che non controlla
azione1'Inizia la gara, primo pallone giocato dalla Roma, che attacca da destra verso sinistra
Squadre in campo, Inter in maglia nerazzurra e pantaloncini neri, Roma in tenuta bianca
Non c'è il pubblico delle grandi occasioni a San Siro, colpa dell'orario e del risultato dell'andata. Circa 30 mila i presenti, 10 mila i tifosi della Roma
Inter: Toldo, Maicon, Cordoba, Burdisso, Zanetti; Vieira, Cambiasso, Stankovic; Figo; Gonzalez, Crespo. All. Mancini
Roma: Doni, Panucci, Ferrari, Mexes, Chivu; De Rossi, Aquilani; Taddei, Perrotta, Mancini; Totti. All. Spalletti
Arbitro: Morganti
Presentazione: a San Siro si assegna la Coppa Italia. Sulla carta è una finale di ritorno che ha poco da dire. Il 6-2 con cui la Roma ha dominato il match di andata dovrebbe chiudere il pronostico a favore della squadra di Spalletti.
Categoria:Sito
Titolo:Petizione per Gianni Grassi Data:12/03/2007 21:43:08

Petizione per intitolazione largo a Villa Ada

Oggetto: Richiesta di intitolazione di un largo del parco di Villa Ada alla memoria di Gianni Grassi

Firma la richiesta di intitolazione a Gianni Grassi di un largo nel parco di Villa Ada

Chiediamo che l’Amministrazione comunale di Roma intitoli un largo del parco di Villa Ada alla memoria di Gianni Grassi nato a Berceto (PR) il 18 ottobre 1939 e morto a Roma il 6 febbraio 2007.
Sociologo, studioso di Bioetica e precursore della battaglia per un nuovo e più proficuo ed esigente rapporto comunicativo fra medici e pazienti (che ha perseguito sino agli ultimi giorni di vita), sindacalista e sostenitore di forme alternative di lotta nel settore del pubblico impiego (che non penalizzino sempre gli utenti), impegnato al fianco dei non vedenti (in particolare dei ciechi di guerra, come lo era suo padre) per la rivendicazione di una loro piena autonomia, concreto pacifista (con partecipazione in prima persona a missioni di interposizione umanitaria in Bosnia), giornalista pubblicista, divulgatore e organizzatore culturale.

Gianni Grassi è stato tutto questo e molto altro ancora, sempre mostrando estrema generosità e altruismo, come evidenzia il suo curriculum ricco e poliedrico (allegato alla presente richiesta); ma qui vogliamo sottolinearne l’originario e coerente animo ambientalista, che lo ha spinto a frequentare con passione la Natura insieme alla propria famiglia – sportivamente ed ecologicamente – e in particolare a spendersi senza risparmio contro gli inquinamenti materiali e morali che minacciavano Villa Ada, e a chiederne una fruizione non consumistica e superficiale. Da qui la richiesta di ricordarlo con l’intitolazione di un largo nel parco che tanto amava e frequentava, dove ha compiuto la sua ultima passeggiata e dove ha tenuto per mano le nipotine che muovevano i primi passi. Un largo che avrebbe voluto frequentato dai bambini, dai quali era amatissimo e che sapeva incantare con favole e giochi infiniti.

Dai una mano anche tu:
Firma la richiesta di intitolazione a Gianni Grassi di un largo nel parco di Villa Ada

Categoria:Sito
Titolo:Buon Compleanno Sorella Data:12/03/2007 12:11:28

Oggi 12 marzo 2007 è il compleanno della mia dolcissima sorella Elena.
Un mondo di auguri e un ringraziamento particolare per essere sempre stata la sorella maggiore migliore che avrei mai potuto avere.
Un bacione grande grande dal tuo fratellone, Max.

Categoria:Calcio
Titolo:Magica Roma a Lione Data:07/03/2007 07:43:37

Totti e Mancini. E la Roma vola. Violando per 2-0 lo Stade de Gerland, i giallorossi conquistano i quarti di finale di Champions League con le reti dei suoi fuoriclasse offensivi, che chiudono la pratica già nel primo tempo, rendendo così un ottimo risultato lo 0-0 dell'andata.
Totti e Mancini, certo, ma è tutta la Roma che compie l'impresa, non cadendo mai nelle provocazioni dei francesi, dimenticando in fretta le sviste di uno scadente Gonzalez (incredibile il gol annullato a De Rossi e la mancata sanzione a Fred dopo la brutta gomitata a Chivu) e riuscendo così a spingersi tra le migliori otto d'Europa.
Proprio all'ultimo Spalletti perde Panucci per un attacco febbrile: dentro allora Cassetti, al quale spetta dunque contrastare uno degli uomini migliori del Lione, Malouda. Per il resto è l'undici annunciato, il migliore possibile, con il ritorno sugli out di Mancini e Taddei, Perrotta chiamato ad inserirsi appena alle spalle di Totti.
Houllier non modifica il suo 4-3-3 e si affida alle botte del suo capitano, Juninho, e alla velocità di Fred e Govou. Proprio Juninho, al 4', spara il solito destro al veleno che trova incerto Doni, ma la Roma non ha alcun timore riverenziale.
Anzi fa il suo gioco e, al 6' sarebbe anche in vantaggio se lo spagnolo Gonzalez non vedesse una spinta inesistente di Totti su Diarra, abbaglio che lo porta ad annullare il susseguente gol di De Rossi buono come il pane. Ce ne sarebbe per mettersi il morale sotto i tacchetti ma la Roma reagisce alle avversità con la giusta maturità, non cadendo in qualche tranello (una gomitata di Cris a Cassetti) e tenendo il campo nel momento migliore dei francesi, che spaventano Doni con un colpo di testa di Govou (15') e un cross del solito Juninho (19') su cui il portiere brasiliano smanaccia malamente.

La Roma non si fa intimorire e, al 22', va anche in vantaggio: Chivu pesca con un lancione Tonetto, sul cui cross dalla sinistra Totti infila di testa Coupet. Il rito del ciuccio, l'abbraccio dei compagni e il Lione in gabbia.

I francesi cercano di ruggire con le folate di Malouda ma, al 33', vengono salvati da un altro errore incredibile della terna, un fuorigioco inesistente fischiato a Perrotta lanciato a rete. Doni rischia solo su un 'mischione' dalle sue parti ma la Roma ha imparato l'arte del cinismo e così, al 44', raddoppia.

Cambio di gioco repentino di Totti, Pizarro serve Mancini, che ubriaca con le sue finte il 'povero' Reveillere per sparare un sinistro imprendibile.

Spinge il Lione nella ripresa con i due nuovi entrati, Wiltord e Kallstrom: il primo costringe Doni all'uscita disperata al 5', il secondo esalta i riflessi del portiere giallorosso al 15' con una sberla dal limite. Doni fa anche un mezzo miracolo su Juninho al 6' ma la Roma, pur abbassando il baricentro, trova sempre il modo per punzecchiare gli avversari. Gonzalez considera lecito un contatto nell'area francese tra Perrotta e Abidal e forse sbaglia ancora, così come certamente non è aiutato dagli audicolari quando Fred, al 34', fa sanguinare Chivu con una gomitata in pieno volto. E poi non sventola il doppio cartellino a Cris quando ferma l'avanzata di Totti.
Un disastro, insomma, che per fortuna non incide sulla serata giallorossa. La Roma è tra le migliori otto d'Europa e, con il campionato ormai andato, può davvero pensare di arrivare sino in fondo.

LIONE-ROMA 0-2

LIONE (4-3-3): Coupet; Reveillere (24'st Benzema), Cris, Squillaci, Abidal; Tiago, Diarra (1'st Kallstrom), Juninho Pernambucano; Govou (1'st Wiltord), Fred, Malouda. In panchina: Vercoutre, Clerc, Muller. Allenatore: Houllier.

ROMA (4-2-3-1): Doni; Cassetti, Mexes, Chivu, Tonetto; De Rossi, Pizarro; Taddei, Perrotta, Mancini (44'st Faty); Totti. In panchina: Curci, Ferrari, Defendi, Rosi, Wilhelmsson, Vucinic. Allenatore: Spalletti.

ARBITRO: Gonzalez (Spa).

RETI: 22'pt Totti, 44'pt Mancini.

NOTE: serata piovosa, terreno in discrete condizioni, spettatori 40.000. Ammoniti: Tiago, Cris, Kallstrom, Perrotta, Pizarro, Juninho, Fred. Angoli: 9-4 per il Lione. Recupero: 1', 2'.

Categoria:Calcio
Titolo:Roma Parma 3-0 - Totti Record Data:12/02/2007 10:10:03

Il doppio record di Francesco Totti e la Roma riprende all'Olimpico da dove aveva lasciato. Il capitano giallorosso, alla sua 451esima presenza con la Roma (superato il primato di Losi), trascina la squadra di Spalletti al 3-0 contro il Parma e a un secondo posto in classifica sempre più in cassaforte: suo il gol di vantaggio che gli vale il titolo di bomber in attività più prolifico della Serie A (139 reti, una in più di Chiesa).

E' il 5' della ripresa quando Totti infila il suo 14esimo centro stagionale che scardina un Parma fino a quel momento ordinato e concentrato. Ed è un suo tacco, al 21', a ispirare l'azione del 2-0 di Perrotta che chiude virtualmente la sfida prima che Couto si faccia cacciare e Taddei, alla fine del recupero, metta la ciliegina sulla torta.

Totti subito in campo nella Roma di Spalletti, che sopperisce alle indisponibità di Chivu e Mexes spostando Panucci al centro accanto a Ferrari e dando le chiavi degli out a Cassetti e Tonetto. Confermata la doppia mediana con De Rossi e Pizarro e, dietro a Totti, pronti ad inserirsi Mancini, Taddei e Perrotta. Cardone, Grella e Gasbarroni sono le assenze pesanti del Parma: Pioli si affida alla velocità di Rossi e alla potenza di Budan per un attacco che però sarà poche volte sostenuto dal suo centrocampo.

Se infatti la Roma inizia bene procurando qualche brivido a Bucci è proprio perché, in mezzo al campo, il Parma lascia troppi buchi in cui soprattutto Perrotta e De Rossi si inseriscono puntualmente. I giallorossi hanno il possesso palla ma non pungono come potrebbero, lasciando anzi la possibilità al Parma di agire di rimessa. Ed è il Parma a creare l'azione gol più nitida del primo tempo: al 12' Budan invita alla sgroppata solitaria Rossi e Doni deve salvarsi con un'uscita provvidenziale. La Roma tenta soprattutto da fuori ma Bucci è sempre attento, anche quando Cassetti prima e Perrotta poi, al 32', lo impegnano severamente.

La svolta per la Roma arriva al 5' della ripresa con il gol-record di Totti, servito alla perfezione da Pizarro. Il colpo di testa del capitano cambia l'inerzia della gara, con il Parma a secco di colpi e la Roma senza più freno a mano. Il raddoppio giunge così al 21': un tacco di Totti apre la strada all'incursione di Tonetto, il cui assist per Perrotta permette all'azzurro un 2-0 facile facile. Morfeo non si accende (ed uscirà), Wilhelmsson entra e si fa subito apprezzare per un cross su cui Totti si avventa trovando Bucci prontissimo. Il resto è accademia, una serie di cambi, l'ennesimo episodio di nervosismo di Couto che perde la testa per un giallo e si fa cacciare da Trefoloni e il 3-0 di Taddei, che allo scadere del recupero raccoglie un cross basso di Spalletti per battere ancora Bucci.

ROMA-PARMA 3-0

ROMA (4-2-3-1): Doni; Cassetti, Panucci, Ferrari, Tonetto; De Rossi, Pizarro; Taddei, Perrotta (45'st Rosi), Mancini (30'st Wilhelmsson); Totti (39'st Tavano).
In panchina: Curci, Freddi, Defendi, Vucinic. Allenatore: Spalletti.

PARMA (3-4-1-2): Bucci; Perna (25'st Pisanu), Couto, Contini; Ferronetti, Bolano, Parravicini (7'st Cigarini), Castellini; Morfeo (35'st Muslimovic); Budan, Rossi.
In panchina: De Lucia, Coly, Paci, Dessena. Allenatore: Pioli.

ARBITRO: Trefoloni di Siena.

RETI: 5'st Totti, 21'st Perrotta, 50'st Taddei.

NOTE: pomeriggio sereno, terreno in perfette condizioni, spettatori 30.000. Ammoniti: Parravicini, Rossi, Bolano, Cassetti, Contini, Couto. Espulso al 44'st Couto per proteste. Angoli: 8-2 per la Roma. Recupero: 5'st. Osservato all'inizio 1' di silenzio in ricordo di Filippo Raciti.

Categoria:Sito
Titolo:Novità Stornelli Data:03/02/2007 00:58:15

Aggiunte delle canzoni della Gnometto Band nella sezione stornelli, per chi non li conoscesse è un occasione per ascoltarli, io li ho visti diverse volte in qualche locale di cabaret e devo dire che sono divertentissimi...

Un grazie al loro Sito Ufficiale da dove è stato possibile scaricare le canzoni.

Categoria:Sito
Titolo:Nuovi Foto Album Data:03/02/2007 00:29:22

E' stata riorganizzata la sezione dei foto album e aggiornata con foto clamorose... quella qui mostrata risale alla vecchia prima classe elementare Ruggero Bonghi, stiamo parlando di circa 33 anni fa :-(

Oltre alle foto storiche e datate riguardanti la mia infanzia, sono stati aggiunti degli album riguardanti le foto scattate con gli amici nel corso di questi anni, gli ultimi compleanni e le ultime feste...

Ricordo a tutti che per accedere alla sezione del foto album occorre la registrazione e che alcuni album sono privati (accessibili solo ad alcuni utenti abilitati)

Categoria:Calcio
Titolo:Roma in finale di Coppa Italia Data:01/02/2007 09:50:06

Gli errori madornali della difesa rossonera e l'ottima serata della Roma sono state le componenti essenziali della qualificazione alla finale degli uomini di Spalletti. Molto probabilmente i giallorossi giocheranno contro l'Inter: sarà una rivincita dopo le vittorie nerazzurre negli ultimi due anni.
Il Milan aveva sbagliato a San Siro e ha sbagliato pure all'Olimpico.

Forse Ancelotti non si fida più di Inzaghi, chiamato in causa solo nel finale. Giocando a una punta, il Milan avrebbe dovuto osare di più. Il pareggio di Gilardino gli aveva dato speranze, ma la replica di Perrotta e Pizarro hanno soffocato le speranze rossonere.

Brillante a tratti la squadra di Spalletti che non ha ripetuto gli errori di San Siro. Del resto, se una squadra deve vincere per andare in finale e si suicida dopo soli otto minuti, come ha fatto il Milan, è difficile che possa passare il turno. E' successo che alle prime battute, su un passaggio di Totti verso Pizarro, Costacurta ha commesso un errore incredibile per un uomo della sua esperienza (41 anni in aprile) che si è inserito ed ha sorpreso Dida -in uscita- con un passaggio all'indietro fuori dalla portata del portiere: il pallone è andato verso il palo alla destra di Dida, dove Mancini ha insaccato.

Insomma, un autentico infortunio del capitato e del portiere rossonero, già in difficoltà a San Siro. Il Milan ha tuttavia reagito e, dopo alcuni tentativi dei romanisti, ha pareggiato al 18': merito di Jankulovski che è partito e ha superato tre avversari: ha poi servito verso sinistra Gilardino che con abile tocco di esterno destro ha infilato Curci.

Ma un altro cedimento della retroguardia rossonera ha rimandato in vantaggio la Roma al 24': Panucci da destra ha servito Totti solo (non in offside) al centro dell'area; il capitano, colpito da tanta generosità rossonera (ancora Costacurta), non ne ha approfittato tirando su Dida, poi Perrotta è stato pronto a insaccare.

Insomma errori (anche la Roma ne ha commessi con Chivu) in fase difensiva, da parte della squadra di Ancelotti. Il Milan tuttavia nel finale del primo tempo ha cercato ancora il gol con Kakà, mentre la Roma ha avuto due opportunità con Perrotta (su cui c'è stato un intervento falloso di Bonera in area al al 41' non giudicato meritevole di rigore) e Gilardino. Partita discreta, parecchie emozioni e molti errori. Ancelotti nell'intervallo ha lasciato fuori Costacurta, accentrando Simic e schierando Oddo a destra.

Neanche il tempo di mettere la palla al centro e Roma ancora in gol: Pizarro (gran serata) ha scambiato con Totti ed è andato al tiro da sinistra con palla che si è insaccata alla sinistra di Dida.

Dopo il gol e una difficile parata del brasiliano su tiro di De Rossi, il MiIlan ha tentato di attaccare, ma ha rischiato il 4-1 su un inutile fallo da rigore di Cafu sulla linea di fondo. Il brasiliano ha falciato Mancini, ma il penalty di Totti è stato parato sulla sinistra da Dida. Con l'ingresso tardivo di Inzaghi (poi infortunato) il Milan ha sfiorato il gol su traversone basso di Cafu. Ma la Roma ha colpito anche una traversa con una bella girata di Panucci su imbeccata di Tonetto. Vittoria strameritata della Roma e Milan annichilito.

ROMA-MILAN 3-1
ROMA: Curci; Panucci, Ferrari (34'st Cassetti), Chivu, Tonetto; De Rossi, Pizarro; Taddei, Perrotta (43'st Faty sv), Mancini (40'st Wilhelmsson); Totti. In panchina: Doni, Rosi, Tavano, Vucinic. Allenatore: Spalletti

MILAN: Dida; Simic, Bonera, Costacurta (1'st Oddo), Jankulovski; Cafu, Pirlo(14'st Gattuso), Ambrosini (21'st Inzaghi); Kakà, Seedorf; Gilardino. In panchina: Storari, Maldini, Grimi, Gourcuff. Allenatore: Ancelotti

ARBITRO: Rizzoli di Bologna

RETI: 8'pt Mancini, 18'pt Gilardino, 23'pt Perrotta, 1'st Pizarro.

NOTE: serata fresca, terreno in buone condizioni, spettatori 39.249, incasso 585.000 euro, angoli 10-2 per il Milan. Ammoniti: Costacurta. Recupero: 2'; 4'.

Categoria:Cronaca
Titolo:Donne al volante Data:30/01/2007 11:30:41

L'incredibile incidente capitato a una donna tedesca di 49 anni.
Mentre tentava di parcheggiare, ha sbagliato il pedale e ha così rischiato molto, rimanendo incastrata e in bilico con la sua automobile nella facciata di un garage a Langenhagen...

Categoria:Generali
Titolo:Compleanno di Diego 27012007 Data:27/01/2007 14:37:38

Pubblicate alcune foto scattate durante i festeggiamenti per Diego Radicchio in occasione del suo 39° compleanno. In realtà ha compiuto gli anni il giorno prima, quindi abbiamo praticamente festeggiato il suo 40° anno :-)

Categoria:Sito
Titolo:Situazione Traffico GRA online Data:10/12/2006 01:07:27

Stanco dopo un'interminabile giornata di lavoro di bivaccare sul Grande Raccordo Anulare di Roma?
Stufo di vestirti in fretta e furia la mattina per arrivare puntuale in ufficio, magari rinunciando anche alla colazione, e fare comunque tardi perchè sul G.R.A. si procede a passo d'uomo?
Da oggi hai una chanche in più per gestire le tue giornate, basta avere un computer per accedere ad una pagina web dove in tempo reale viene monitorata la situazione del traffico in tutto il percorso del Raccordo Anulare.
Per adesso è in versione sperimentale e, forse, anche per questo motivo totalmente gratis ed accessibile a tutti...
Clicca qui per accedere al servizio di monitoraggio del traffico sul Grande Raccordo Anulare di Roma

Categoria:Generali
Titolo:Microsoft - A gennaio Vista Data:09/11/2006 08:18:43

E' ufficiale: Vista e Office 2007, dopo una sequela di rinvii, saranno sugli scaffali il 30 gennaio del prossimo anno.
A fine agosto la data era stata annunciata da una "soffiata" di Amazon che parlava di un prezzo di vendita compreso tra i 100 e i 400 dollari.
La Microsoft ha annunciato che la versione che verrà messa in commercio sarà la RTM (Release to Manifacturing) che avrebbe eliminato la maggior parte dei "bug". Il lancio arriva cinque anni dopo l'arrivo di Windows XP.
Oltre che in italiano e in latino, anche in inglese il termine Vista è associato al vedere e vuol dire veduta, visuale a sottolineare il nuovo aspetto grafico del sistema operativo che annuncia novità strabilianti per il mondo Microsoft.
Con gli appassionati che hanno continuato a speculare leggendo nelle iniziali del nome il numero sei - VI - scritto in latino: il sistema infatti sarà il numero 6.0 della casa.
Le novità della grafica: Microsoft ha annunciato che Vista offrirà a scelta due modalità grafiche - oltre a quella di Windows classico - che potranno essere usate in relazione alla potenza di calcolo del computer che si possiede. La versione Aero aggiunge funzionalità in 3D, animazioni ed effetti speciali con tanto di elementi di interfaccia trasparenti che permetteranno di visualizzare il contenuto sottostante. E il Vista Basic, noto originariamente come To Go, piuttosto simile, anche se rivisitata e corretta, al tema Luna di Windows Xp.
Appena arrivato l'annuncio del lancio, il Dow Jones è tornato positivo, con il Nasdaq che ha ampliato i guadagni. Non stupisce considerando che Windows è il sistema operativo usato dal 90% dei computer del mondo, che equivale a circa 900 milioni di utenti.

Utenti  
  
 Iscritti:  141 
 Online:  0 

Voyager Informatica
Software Solutions

marione.net
Mario Corsi - Te la do io Tokyo

massimotrinchero.com
Massimo Trinchero - Stuntman